Matera 2019

Nel suo libro Homo Ludens, del 1938, il filosofo olandese Johan Huizinga sottolineava l’importanza del gioco nella cultura e nella società, in quanto condizione primaria e necessaria della produzione di cultura. I giochi ci permettono di testare diversi modi di progettare la città, affrontare i problemi sociali, vivere insieme o a distanza: sono una nuova forma di condivisione, di comunicazione e di esperienza del sé.

Matera e Plovdiv coprodurranno una serie urban games che saranno realizzati con un festival specifico nelle due città e che porteranno a ripensare e trasformare lo spazio rurale e urbano; le due città rilanceranno un modo nuovo di interpretare il patrimonio (cogliendo così la legacy dell’Anno Europeo del Patrimonio Europeo) esplorandolo, scoprendolo, riappropriandosene in modo ludico, con una nuova formula che combina game design, performing arts e installazioni in spazi pubblici.

Il festival prevederà anche altri giochi provenienti da città del Mediterraneo e si svolgerà fra Matera e altri comuni della regione Basilicata. I giochi originali del festival verranno prodotti in una residenza che si svolgerà per metà a Matera e per metà a Plovdiv coinvolgendo 6 designer selezionati attraverso un bando congiunto fra le due città.

Coprodotto da Plovdiv 2019, Italia

Artisti:

Designer in residenza (da selezionare tramite call)

Data e luogo:

Residenze di design: 2 settimane fra giugno e luglio 2019 | Festival dei Giochi Urbani: ultima settimana di ottobre 2019