Matera 2019

Nel 2019 condividere è molto facile: lo si fa online con immagini, testi, video, a volte anche con il suono della propria voce. Ma quanti sarebbero così coraggiosi da condividere, offline, il proprio tetto?

A Matera, una schiera di prodi e impavidi cittadini ha accettato di mettersi in gioco: nel 2019 le loro case apriranno le porte ad artisti nazionali e internazionali grazie a un programma di residenze che trasformerà Matera e la Lucania in una vera e propria casa per artisti di tutto il mondo. Gli ospiti, da soli o aggregati in collettivi, saranno accolti per un periodo compreso tra una settimana e un mese presso comunità locali, scoprendo i luoghi di cui la comunità va più orgogliosa. In cambio, gli artisti reinterpreteranno l’anima della città e contamineranno con la propria creatività la comunità ospitante.

Le residenze saranno destinate a progetti artistici o di sviluppo del territorio, sia per rafforzare tematiche già presenti nel dossier Matera 2019, sia per integrare produzioni scoperte o solo parzialmente coperte dal dossier.

Residenze Matera 2019 sarà un momento di creazione condivisa e scambio sia per gli artisti, che avranno la possibilità di viaggiare, essere ospitati e incontrare un nuovo pubblico, sia per gli abitanti che avranno occasione di apprendere nuove competenze e creare nuove relazioni internazionali.

Partner di progetto:

IN SITU - the European platform for artistic creation in public space
Istituti Europei di Cultura in Italia
Madre - Museo d’Arte contemporanea Donnaregina, Italia
Progetti culturali del Sud Italia
Farm Cultural Park, Italia

Sponsor:

Airbnb

Per vivere questo e tutti gli appuntamenti del programma ufficiale di Matera Capitale Europea della Cultura acquista il Passaporto per Matera 2019