Matera 2019

Matera 2019, nell’ambito dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e del protocollo d’intesa stipulato con il MIUR, promuove un percorso di valorizzazione del patrimonio culturale rivolto alle scuole lucane del secondo ciclo.

In questa prospettiva, in un momento critico del rapporto fra memoria collettiva e nuove generazioni, Matera 2019 lancia per l’anno scolastico 2018-2019 un percorso di gemellaggio fra scuole superiori ed archivi e collezioni di memorie, per generare una nuova relazione recupero del passato e immaginario futuro, in connessione con il progetto I-DEA.

Coinvolgeremo 19 classi della Basilicata insieme a 19 archivi/collezioni, per il trasferimento di collezioni di memorie (dall’emigrazione alla condizione femminile, da storie di insediamenti alle riforme agrarie, ecc.) in dati aperti, in collaborazione con Wikimedia, per nuove forme di lettura del passato locale. Una volta resi disponibili questi dati, alle scuole verrà chiesto, insieme ad artisti, fotografi, videomakers, di trasformare le memorie in nuovi prodotti culturali.

Partner di progetto:

Ufficio Scolastico Regionale

Wikimedia

Data e luogo *:

Da novembre 2018 a giugno 2019 laboratori nelle scuole della Basilicata | Dicembre 2019 esito finale del percorso in occasione dell’Open Culture Festival, Matera


(*) Le date e i luoghi potrebbero subire variazioni
Per vivere questo e tutti gli appuntamenti del programma ufficiale di Matera Capitale Europea della Cultura acquista il Passaporto per Matera 2019

Se ne parla anche in: