Matera 2019

Lavori nel mondo dell’arte e della cultura e vivi in Basilicata? Vorresti ospitare un artista giapponese nel 2019 che ricambierà ospitandoti in Giappone nel 2020?

Il Passport program ha come obiettivo quello di avviare un programma biennale di reciproco scambio culturale tra artisti italiani e giapponesi per incoraggiare l’osmosi di idee e di conoscenze e lo sviluppo di relazioni profonde e durature tra la comunità artistica lucana e quella giapponese. 

Nel 2019 gli artisti e i professionisti lucani ospiteranno un artista giapponese o residente in Giappone; nel 2020 gli artisti e i professionisti culturali giapponesi accoglieranno gli artisti lucani nel Sol Levante. Il progetto è gestito in partenariato tra Matera 2019 e EU-Japan Fest, organizzazione non governativa giapponese la cui mission è sostenere contatti culturali di ogni genere con le Capitali Europee della Cultura. 

Possono partecipare alla call artisti e professionisti del settore culturale residenti in Basilicata che lavorano in ogni campo del settore artistico (compreso artigianato artistico, design, grafica, architettura). 

Per partecipare ed ospitare un artista giapponese occorre leggere con attenzione il bando e scaricare e compilare il modulo di iscrizione che trovate nella sezione dedicata in Amministrazione Trasparente. Il form compilato dovrà poi essere inviato all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Agli artisti o professionisti lucani spettano i costi di alloggio e vitto dell’artista giapponese per tutta la durata della permanenza in Italia (la durata del soggiorno va da un minimo di 5 ad un massimo di 10 giorni, escluse le giornate di viaggio da e verso il Giappone). Matera 2019 contribuirà con una quota forfettaria pari a 20 euro al giorno per ciascun artista ospitato, fino ad un massimale di 200 euro. Maggiori informazioni sono contenute nel bando. Il termine per presentare domanda scade il 31 ottobre 2019.