Matera 2019

Nella prima metà del Cinquecento la poetessa Isabella Morra è vissuta a Favale – oggi Valsinni – e ha riversato la sua breve e tormentata esistenza nelle liriche del Canzoniere. Quest’anno la raccolta poetica è il pretesto per trasformare il centro storico del paese lucano in una grande vetrina per artisti, artigiani, musicisti, dove installazioni di gusto antico e contemporaneo si fondono insieme in un suggestivo percorso che anima scorci, piazze, viottoli, muri delle case.

I versi della poetessa vengono drammatizzati e accostati ad altri versi dei poeti del mondo, lo storico dell’arte Philippe Daverio cura la regia musicale, mentre la voce del soprano Paola Natale accompagna i cittadini temporanei di Valsinni da un punto all’altro del paese in un viaggio emozionale immersivo. “Quadri di poesia” chiama tutta la popolazione a partecipare attivamente all’esibizione a cielo aperto con jam session e opere d’arte sotto casa. In particolare, uno spazio di libera espressione è riservato agli studenti dei licei artistici e coreutici della regione.

È così che l’antica cittadina Isabella si mette in contatto con gli abitanti di oggi, torna a far sentire la sua voce, e riceve risposta.

Realizzato in coproduzione da
Comune di Valsinni

Per vivere questo e tutti gli appuntamenti del programma ufficiale di Matera Capitale Europea della Cultura acquista il Passaporto per Matera 2019