Matera 2019

“Senza tecnica, il talento non è altro che un abito sporco”, diceva Georges Brassens. Era un musicista di origini lucane e a lui è intitolata una piazza del comune di Marsico Nuovo. Presto però la piazza non sarà la sola a portare il suo nome: a onorare l’unione di tecnica e talento sarà infatti il Premio Brassens, il concorso musicale bandito dal 2019 dal comune di Marsico Nuovo con cadenza annuale. Tre sono gli obiettivi: valorizzare la figura del cantautore francese, sottolineandone le origini lucane; permettere ad artisti di tutta Europa di esibirsi in un’importante vetrina al livello musicale; infine, diventare punto di riferimento nel territorio attirando turisti nazionali e internazionali.

Il premio si svolgerà in due giornate proprio nella piazza di Marsico Nuovo dedicata a Brassens e, per partecipare alla selezione, sarà sufficiente inviare alla pagina Facebook del concorso due brani - uno inedito e una cover di Brassens - che saranno poi riprodotti dal vivo durante le giornate di concorso. Il vincitore, che sarà decretato da una commissione di esperti – si aggiudicherà un premio materiale e uno di natura economica o discografica.

Il concorso non coinvolgerà solo i partecipanti in gara, ma anche una serie di ospiti che, per ragioni artistiche o personali, sono legati al compositore francese. L’evento sarà infine promosso dai mass media regionali e nazionali per garantire visibilità al concorso, ai partecipanti in gara e al territorio.

Realizzato in coproduzione da
Comune di Marsico Nuovo

Data e luogo *:

14 settembre 2019 a Marsico Nuovo


(*) Le date e i luoghi potrebbero subire variazioni