Matera 2019

Chi è il viaggiatore misterioso che si aggira per le strade di Oppido Lucano? Nel suo giorno da capitale, il comune si impegna nella realizzazione di uno spettacolo itinerante che, lungo la strada extra moenia Trecedde, valorizzi e faccia conoscere agli spettatori luoghi poco noti ma dalla grande importanza storico- culturale del suo comune. Trasformati in spazi scenografici multimediali con racconti, musica, installazioni artistiche, proiezioni e mostre, le fermate di questa passeggiata nell’arte e nella natura saranno scandite dalla presenza di microeventi che andranno a comporre una narrazione strutturata.

Partendo dalla scalinata della Chiesa dell’Annunziata, i viandanti seguiranno la loro guida attraverso una sequenza di performance atte a trascinarli indietro nel tempo, con canti dal vivo e scene di teatro delle ombre. Questa introduzione continuerà fino alla fine della gradinata, momento in cui la passeggiata diventa vera e propria performance con tableaux vivants, danze e teatro, fino all’arrivo alle Grotte di Sant’Antuono, con il loro ciclo di affreschi del XIV secolo, visitabili dagli spettatori prima del rientro in città, così come aperte saranno le porte del vicino Convento di Sant’Antonio, ospite eccezionale di una parte della collezione archeologica rinvenuta negli anni sul territorio.

Oppido Lucano aspetta i suoi viaggiatori misteriosi. Chissà, magari potreste essere proprio voi.

Realizzato in coproduzione da

Comune di Oppido Lucano

Data e luogo *:

Dal 19 al 21 luglio 2019 a Oppido Lucano


(*) Le date e i luoghi potrebbero subire variazioni