Matera 2019

Alla scoperta delle tracce di religiosità nel territorio di Matera e della Basilicata

Devozione, ricerca spirituale, cura di sé e del creato: sono tanti i motivi che stanno alla base di un pellegrinaggio. Soprattutto a Matera, dove Maria è per tutti la Bruna e i santi protettori sono presenza concrete che animano le celebrazioni e i riti liturgici.

Così nasce l’itinerario culturale de “I Cammini”, un progetto co-prodotto da Matera 2019, l’Associazione Parco Culturale Ecclesiale “Terre di luce” e dall’Arcidiocesi di Matera-Irsina. Un progetto che vede come protagonisti i luoghi della fede e della tradizione, per un percorso da fare insieme, in quella cultura dell’accoglienza e della partecipazione che è parte integrante del Vangelo.

Il progetto ci propone otto possibili cammini, aperti a tutti, per scoprire nuove prospettive e capire meglio il territorio e chi lo abita. Il tutto nel segno di cinque verbi, cinque gesti essenziali che saranno il leitmotiv del percorso: uscire, annunciare, abitare, educare e trasfigurare.

Se il Cammino delle Cattedrali mostrerà le Cattedrali delle sei Diocesi della Basilicata, tra la meraviglia artistica degli edifici e la realtà di chi li vive, il Cammino dei Santuari ci porterà all’interno di noi stessi, nel cuore e nello spirito, in un percorso notturno tra arte e cultura.

Il Cammino dell’Avvento e del Natale ci farà vivere la magia natalizia in modo più autentico, all’insegna della fratellanza, mentre il Cammino della Quaresima e della Pasqua restituirà uno dei momenti chiave della cristianità attraverso le arti e le Vie Crucis, in una emozionante rappresentazione della Passione di Cristo fra i sassi.

E ancora il Cammino delle Generazioni, che si incontrano e che diventano comunità tramite il sapere e l’arte lavoro, o il Cammino delle Sacre Notti, che trasforma la notte bianca in un momento di preghiera e di musica.

Musica che sarà protagonista nel Cammino degli antichi organi a canne, che vedrà 200 strumenti storici risuonare in una rassegna di concerti, per finire con il Cammino delle letture, che possa ispirare e far trovare un appiglio teorico per rimettersi in cammino, ancora una volta.

Segui il progetto anche su
Sito Web
Facebook
Twitter
Instagram
Partner di progetto:

Arcidiocesi di Matera-Irsina

Arcidiocesi di Potenza-Muro lucano-Marsico nuovo

Arcidiocesi di Acerenza

Diocesi di Melfi-Venosa-Rapolla

Diocesi di Tricarico

Diocesi di Tursi-Lagonegro

Con il patrocinio di:
Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della CEI
Pontificio Consiglio per la Cultura

Per vivere questo e tutti gli appuntamenti del programma ufficiale di Matera Capitale Europea della Cultura acquista il Passaporto per Matera 2019

Se ne parla anche in: