Aggiornamento del 24 aprile 2018

Il bando per le scuole "Patrimonio in gioco" ha riscosso un grande successo e abbiamo ricevuto la candidatura di 60 scuole di tutta la Regione. Nel mese di maggio partiranno le prime 19 scuole e nel mese di settembre il programma sarà esteso a tutte le altre scuole che si sono candidate.

Di seguito l'elenco delle prime 19 scuole che partiranno con il progetto:

Nome Istituto Grado
ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 "L. MILANI" DI POLICORO - POLICORO Primaria
ISTITUTO COMPRENSIVO "P.G. SEMERIA" - MATERA Primaria
IC "R.MONTANO" - STIGLIANO Secondaria 1° Grado
ISTITUTO COMPRENSIVO DI TITO - TITO Secondaria 1° Grado
ISTITUTO COMPRENSIVO "D'ONOFRIO" - FERRANDINA Primaria
IC "F. GIANNONE" - OPPIDO LUCANO Primaria
I.C. "MINOZZI-FESTA" - MATERA Secondaria 1° Grado
ISTITUTO COMPRENSIVO B.CROCE LATRONICO PZ - EPISCOPIA Secondaria 1° Grado
ISTITUTO COMPRENSIVO EX SCUOLA MEDIA "PASCOLI" - MATERA Primaria
ISTITUTO COMPRENSIVO " C. GENNARI" - MARATEA Primaria
IC A. ILVENTO - GRASSANO Primaria
ISTITUTO COMPRENSIVO BRAMANTE  6 - MATERA Secondaria 1° Grado
ISTITUTO COMPRENSIVO "L. DA VINCI" - TRAMUTOLA Primaria
ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO "16 AGOSTO 1860" - CORLETO PERTICARA - POTENZA    Primaria
ISTITUTO COMPRENSIVO EX S.M. "TORRACA" - MATERA Primaria
IC SATRIANO DI LUCANIA - SAVOIA DI LUCANIA Primaria
ISTITUTO COMPRENSIVO TORRACA BONAVENTURA - POTENZA Primaria
I.C. FIORENTINO - MONTALBANO JONICO Primaria
I.C. L. MILANI - POTENZA Primaria

 

Nella mappa è possibile visualizzare tutte le scuole che si sono candidate per partecipare al progetto. Clicca qui per visualizzare la mappa a tutto schermo.

Mappa scuole Facciamo Cultura Giocando

---

Matera 2019, nell’ambito dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e del protocollo d’intesa stipulato con il MIUR, promuove un percorso di valorizzazione del patrimonio culturale rivolto alle scuole lucane del primo ciclo in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale. 
Coinvolgeremo 19 scuole della Basilicata (14 primarie e 5 secondarie di I grado) nella scoperta, in una nuova ottica, del concetto di “Patrimonio” rendendo più accessibile tale espressione nel suo significato più ampio.

 IL PROGETTO

Coding

Le classi delle Scuole Primarie selezionate seguiranno un percorso di approfondimento su temi legati al territorio, ovvero sulle donne che hanno fatto la storia dei luoghi o sui luoghi del paesaggio soprattutto quelli meno noti. In questa fase verrà utilizzato il software gratuito e opensource SCRATCH per lo sviluppo del Pensiero Computazionale e del Coding con cui le scuole produrranno un cartone animato digitale. Le classi riceveranno  da parte di esperti due giornate di formazione sul Coding di 3 ore ciascuna, per poter poi sviluppare il percorso in autonomia con i propri insegnanti. I progetti saranno pubblicati sul sito di Scratch per permettere a chiunque il remix, anche artistico, con licenza aperta.

Making 

Le classi delle Scuole Secondarie di I grado riprodurranno con una stampante 3D oggetti identificativi e desueti del proprio territorio che verrano reimmaginati. Gli studenti ed i docenti riceveranno 4 giornate di formazione dagli esperti di Open Design School di circa 4 ore e una formazione da un artista che fornirà punti di vista inusuali per contaminare ed interpretare in una nuova ottica i manufatti digitali. I files della modellazione 3D saranno pubblicati in licenza e formato aperto sul catalogo open data di Matera 2019 per permettere il più ampio riuso e reinterpretazione, anche artistica, da parte di ogni utente della rete. Ogni scuola riceverà un budget di 2000 euro per l'acquisto di una stampante 3D.

HACKATHON

Il 19 Novembre 2018, le 19 classi selezionate parteciperanno ad un evento organizzato nell'ambito dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale da Matera 2019 e promosso dal MiBact. I partecipanti saranno coinvolti in una grande maratona digitale (Hackathon) in cui, insieme ad artisti, makers e illustratori, raccoglieranno la sfida di rendere più accessibile il patrimonio culturale materiale ed immateriale attraverso le nuove tecnologie.

COME PARTECIPARE

Le scuole primarie e secondarie della Basilicata possono partecipare compilando un modulo online a questo indirizzo: http://bit.do/patrimonioingioco entro il 21 Aprile 2018. Le scuole selezionate saranno comunicate il 24 Aprile 2018.

La selezione sarà effettuata da una commissione istituita ad hoc composta da Fondazione Matera-Basilicata 2019 e USR Basilicata sulla base dei seguenti criteri:

  • Distribuzione territoriale per ambito che tenga conto anche dei piccoli centri
  • Creatività ed originalità della proposta progettuale

La formazione, sia per le Scuole Primarie che Secondarie di I grado, avverrà nel mese di maggio e prima decade di giugno concordando le giornate con i referenti delle singole istituzioni scolastiche.

pdf 16x16 Bando Patrimonio in gioco (sezione con scuole primo ciclo)

 

 

  • Open Design School
    Open Design School
  • Build UP 2019
    Play Now - Build Up
  • European Capital of Culture 2019
    Plovdiv Together 2019

Ultime notizie

Newsletter

  • Città di Matera
  • Regione Basilicata
  • Provincia di Matera
  • Università della Basilicata
  • Camera di Commercio Matera
Fondazione di partecipazione Matera-Basilicata 2019Via Madonna delle Virtù sn75100 MateraTel. +39 0835256384P.IVA 01310470776C.F. 93055550771