Matera 2019

Per trovare una nuova intonazione, è necessario ripartire dai silenzi. È questo il proposito di IN ViTRØ ~ Artificial sønificatiøn, un progetto di sound art che vuole indagare il rapporto tra suono e silenzio ascoltando la voce di Matera: tra le strade e nelle piazze, fino a intrufolarsi nei vicoli e nelle grotte. Esposizioni, installazioni, performance, residenze, laboratori e workshop si armonizzeranno sotto la direzione di prestigiosi partner nazionali e internazionali e giovani artisti.

La melodia principale del progetto si innalza dal Palombaro Lungo, la più grande cisterna di Matera, che si offre naturalmente alla sperimentazione di un percorso sensoriale unico, un’esperienza d’ascolto innovativa.

IN ViTRØ attraverserà i luoghi vitali della città e della storia che custodisce: cisterne, ipogei, castelli e abbazie, per raccontare una nuova idea di silenzio e di suono. Come suggerisce il claim “la città silente”, il progetto vuole anche portare all’attenzione il tema del bombardamento del rumore e della nuova ecologia acustica.

L’intero progetto nasce dalla frattura tra suono e silenzio, dall’osservazione della linea sottile tra assenza e mancanza, per indagare le discontinuità e le ambiguità, materie prime di ogni forma d’arte.

Realizzato in coproduzione da
Associazione culturale LOXOSconcept

Segui il progetto anche su
Sito Web
Facebook
Artisti:

CRM Centro Ricerche Musicali, Italia
Edison Studio, Italia
Giulio Colangelo, Italia
Ryoichi Kurokawa, Giappone  
Spaziomusica, Italia
Valerio De Bonis, Italia

Realizzato con il sostegno di BCC Basilicata

Per vivere questo e tutti gli appuntamenti del programma ufficiale di Matera Capitale Europea della Cultura acquista il Passaporto per Matera 2019

Se ne parla anche in: