Per avere un assaggio di quello che il pane rappresenta per la città di Matera, non ci si può esimere dal vivere i luoghi storici in cui questa tradizione è stata tramandata di generazione in generazione. 

Breadway - le vie del pane, l'anteprima del progetto coprodotto da Matera 2019 e da Murgiamadre durante il weekend dal 1 al 3 giugno 2018, non si è concentrata sulla semplice caratteristica del prodotto, ma anche sull’esperienza e sulle storie legate al pane di Matera per le vie del quartiere Piccianello.

La Scuola di Design e Ingegneria di Barcellona Elisava e l’Associazione per il Disegno Industriale ADI hanno inaugurato le giornate di venerdì e sabato a Palazzo Lanfranchi con incontri focalizzati sulla storia e sulla tradizione del prodotto da forno, sui suoi aspetti socio-culturali e sull’analisi del cibo come veicolo di cultura.

Slow Food Matera, Consorzio Pane di Matera IGP, ARTErìacittafamiglie.it, L'Istituto Comprensivo Ex S.M. "Torraca" e Associazione “Il Girasole Onlus” di Matera hanno partecipato al progetto per coinvolgere la comunità locale e i loro pubblici di riferimento.

Il laboratorio per bambini “Pane e marmellata” nel cortile interno della Scuola Elementare Marconi è stato un esperimento di food design con il pane, i tarallini e i prodotti da forno tipici presentati in modo colorato e innovativo. 

Breadway tarallinicoloratiBreadway paneemarmellatalab

Il tour didattico dedicato ai luoghi sacri del pane attraverso i laboratori storici di panificazione - Perrone in Via Nazionale, Cifarelli, Pace e Pane e De Palo - ha permesso di visitare i forni, degustare i prodotti tipici e conoscere gli ingredienti della tradizione, come ad esempio le varietà storiche di grano tra cui il celebre “Senatore Cappelli”.

Nell’ora dell’aperitivo un ricco programma di jam sessions tra i vicoli di Piccianello con i musicisti locali ha accompagnato la rassegna: “Musica nei Vicinati” a cura di ARTErìa associazione d'arte e cultura; “ABBARABBIS MUSICA IMPOPOLARE” con Piero Pacione, Pasquale Nicoletti e Vanni Saponaro; “Ciniero" con Raffaele Ciniero e Enzo Matera e ”MAMA DUO" con Roberto Masi e Donato Marcosano.

Durante l’evento l’arte pubblica contemporanea ha invaso il vicinato di Piccianello con la performance di “SpolveraMenti” in piazza Marconi, la performance artistica di Francesco Mitarotonda. Nella realizzazione di quest’opera di street art è stata utilizzata la polvere della tufina generata dai blocchi di tufo per creare un mandala sulla strada raffigurante il logo di Matera 2019 e le spighe di grano che accompagnano il percorso.

Breadway SpolveramentiBreadyway labpanificazione

Durante “Harinera, panem et circenses” a cura del Colectivo Harinera Site-specific, balconi e finestre di Piccianello sono diventate teatro tra danze popolari, spettacoli circensi e interpretazioni di opere tradizionali.

Gli eventi principali della sera invece hanno avuto come protagonisti alcuni nomi di spicco del panorama nazionale.

Il groove funk-jazz-rock della Municipale Balcanica, già gruppo spalla di Iggy Pop al Medimex 2017, ha animato la serata del 1 giugno insieme alla video-performance dello Studio Antani e agli stand enogastronomici di novità e prodotti tra cui quelli proposti dalla Federcuochi di Matera.

Breadway MunicipaleBalcanica

Il 2 giugno il rione Piccianello ha respirato l’atmosfera del tango in tutta la storia e la passione che questa splendida danza sprigiona come nelle più appassionanti milongas di Buenos Aires grazie a “Rurale e Lunare – Blues & Tango”, performance a cura di ARTErìa e Vivaverdi Multikulti 2018, con Blue Cat Blues, Conservatorio di Musica di Matera – Classi di Musica da Camera e MateraTango. Nella line-up della serata anche Bluecatblues, Traamm, Vince Abbracciante fisarmonica e Loredana Paolicelli al piano.

In scaletta nella serata finale, inaugurata dal camioncino di Aperol Italia con l’iniziativa #happytogether, gli artisti  “Street Bandi di Ottoni, Percussioni e Piano”, “En Plein Air” e la djset di techno elettronica sperimentale di Ancient Vanguard Preview 2018 / Mike Anderson Myla.

In Breadway - le vie del pane l’architettura e il design dei luoghi più significativi della tradizione materana è tornata ad essere uno spazio condiviso grazie ai simboli identitari legati al cibo e attraverso un percorso in cui la cultura passa ancora oggi per le vie del pane.

Un test in vista del 2019 in cui tutti i quartieri di Matera saranno teatro di eventi in cui i cittadini saranno protagonisti.

 

  • Open Design School
    Open Design School
  • Build UP 2019
    Play Now - Build Up
  • European Capital of Culture 2019
    Plovdiv Together 2019

Ultime notizie

Newsletter

  • Città di Matera
  • Regione Basilicata
  • Provincia di Matera
  • Università della Basilicata
  • Camera di Commercio Matera
Fondazione di partecipazione Matera-Basilicata 2019Via Madonna delle Virtù sn75100 MateraTel. +39 0835256384P.IVA 01310470776C.F. 93055550771