Aggiornamento del 4 maggio 2018

I tre i rappresentanti di progetti di comunità lucani che parteciperanno dal 25 al 27 maggio alla Giornata europea del vicinato per le Capitali Europee della cultura in programma a Leeuwarden 2018 sono Brunella Guida, con il progetto Warm Up Camp, Eustachio Santochirico animatore di comunità del Progetto Policoro, Caterina Pontrandolfo che racconterà come ha coinvolto la comunità nel progetto Peace Women Singing. Complimenti!

---

Matera 2019 invita 3 rappresentanti di progetti di comunità di Matera e della Basilicata a partecipare a tre giornate di scambio e condivisione a Leewarden, Capitale Europea della Cultura 2018.

Venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 maggio 2018, Leeuwarden-Fryslân Capitale Europea della cultura 2018 organizza insieme a Matera 2019 la Giornata europea del vicinato rivolta alle Capitali Europee della Cultura. Per tre giorni i cittadini europei che nella loro regione hanno sviluppato un progetto di comunità avranno la possibilità di confrontarsi tra loro. Persone motivate e cittadini proattivi potranno lavorare insieme per un fine settimana sui rispettivi progetti, scambiando esperienze e reti con l’obiettivo di rendere il proprio ambiente e quello degli altri migliore e più bello.

Ispirato alla Giornata del vicinato - Neighbours’ Day, la celebrazione annuale delle comunità che incoraggiano le persone a connettersi con i loro vicini attraverso attività locali, l'ECoC’s Neighbours’ Day mira a connettere residenti europei, rafforzare i legami sociali e sostenere la loro integrazione attiva e l’anno prossimo si terrà a Matera.

L'ECoC’s Neighbours’ Day è in particolare rivolto a cittadini (massimo 3 per Nazione) che vivono in Capitali Europee della Cultura passate, presenti e future, che sono impegnati in progetti di comunità nei loro quartieri o nelle loro comunità locali.

Per questa ragione Matera 2019 porge l'invito a partecipare a queste giornate di scambio e condivisione a 3 rappresentanti di progetti di comunità di Matera e della Basilicata, offrendo loro la possibilità di rafforzare il proprio legame con l’Europa, di conoscere meglio la Capitale Europea della Cultura olandese, di condividere esperienze con i cittadini di una ECoC e di lavorare insieme per risolvere problemi, sviluppare connessioni e condividere buone pratiche.

Chi può partecipare?

Chiunque abbia almeno 18 anni, viva in Basilicata, abbia promosso e realizzato progetti di comunità in Basilicata e abbia almeno una conoscenza di base della lingua inglese.

Alloggio

I soggetti selezionati alloggeranno a Leeuwarden presso alcune famiglie ospitanti che lavorano già in progetti di comunità in collaborazione con Leeuwarden 2018 e che lavoreranno insieme agli ospiti durante il weekend. Un'ottima occasione per conoscersi un po' meglio, ma anche per immergersi nella cultura locale della Frisia olandese.

Quali costi sono coperti?
I costi di viaggio dei soggetti selezionati saranno a carico di Matera 2019, mentre quelli di trasferimento dall'aeroporto, vitto ed alloggio saranno a carico di Leeuwarden 2018.

Come fare a partecipare?

Per candidarsi basta compilare il form entro lunedì 9 Aprile 2018 alle ore 12:00. I progetti saranno valutati entro pochi giorni ed i risultati saranno comunicati entro domenica 15 Aprile 2018.

Criteri di selezione

Saranno favoriti i progetti che sono capaci di dimostrare un ampio coinvolgimento delle comunità e che abbiano prodotto anche piccoli cambiamenti nel proprio contesto di riferimento.

 

  • Open Design School
    Open Design School
  • Build UP 2019
    Play Now - Build Up
  • European Capital of Culture 2019
    plovdiv together 2019

Latest news

Newsletter

  • Città di Matera
  • Regione Basilicata
  • Provincia di Matera
  • Università della Basilicata
  • Camera di Commercio Matera
Fondazione di partecipazione Matera-Basilicata 2019Via Madonna delle Virtù sn75100 MateraTel. +39 0835256384P.IVA 01310470776C.F. 93055550771