Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Dopo la partecipazione alla Milano Design Week per la presentazione dell’Open Design School, e al Salone internazionale del libro di Torino, Matera 2019 sarà protagonista di un altro importante appuntamento di rilievo nazionale, la Biennale dello Spazio pubblico (BiSp) in programma a Roma dal 25 al 27 maggio per presentare il progetto Gardentopia e i Giardini di Comunità del programma culturale.

La BiSP è un appuntamento di rilievo nazionale promosso dall'Istituto Nazionale di Urbanistica, Consiglio Nazionale degli Architetti, Università degli Studi Roma Tre, Dipartimento di Architettura, e patrocinato dall'ANCI, dai Ministeri dell'Ambiente, dei Beni e delle Attività Culturali, delle Infrastrutture e dei Trasporti, Sviluppo Economico e Università la Sapienza.
La Biennale sarà l'occasione per soffermarsi a riflettere sulla condizione urbanistica italiana, su piccola e grande scala, monitorando il cambiamento delle città e del loro paesaggio. Nella due giorni romana si alterneranno seminari, workshop e laboratori, in cui ordini, amministrazioni, associazioni e università racconteranno e interagiranno con il un pubblico fatto di studenti, addetti ai lavori e cittadini.

Nella mattina del 26 maggio, dalle 9:30 alle 13:30 presso l'Aula Morandi, ci sarà il racconto fatto a più voci - come è di fatto questo progetto – che vedrà protagonisti la Fondazione, i cittadini che curano i giardini di comunità, gli artisti in residenza che stanno seguendo il progetto e le Amministrazioni che stanno promuovendo questa nuova gestione degli spazi verdi.
Sarà evidenziato come Gardentopia vada al di là del semplice recupero dell'area verde ma diventa anche "occasione" di aggregazione sociale e di produzione culturale senza sovrapporsi con il lavoro della amministrazione comunale. Un lavoro di più attori sul Bene Comune che diventa un modello aperto non solo a dimensione regionale, ma anche esportabile in altre città. Gardentopia è anche una riflessione sugli standard urbanistici del verde, fino ad ora assegnati solo in termini di mq in aree amene e indifferenti e che invece, se affidati alle cure dei cittadini possono diventare anche un’occasione di premialità per ridurre la pressione fiscale.
Alla presentazione nell'aula Morandi sarà affiancata una installazione, per i giorni 25 e 26 maggio, composta da parte della struttura ideata e realizzata dall’Open Design School per la partecipazione alla Milano Design Week e da piante officinali e della macchia mediterranea, messe a disposizione da Dichio vivai. Questa installazione è concepita come un piccolo vicinato verde in cui è possibile sostare, conoscere meglio il progetto Gardentopia/Matera 2019 o fare l'attività "mono print green".

pdf 16x16 Locandina incontro Matera 2019 alla Biennale dello Spazio pubblico del 26 maggio 2017

  • Open Design School
    Open Design School
  • Build UP 2019
    Play Now - Build Up
  • European Capital of Culture 2019
    Plovdiv Together 2019

Ultime notizie

Newsletter

  • Città di Matera
  • Regione Basilicata
  • Provincia di Matera
  • Università della Basilicata
  • Camera di Commercio Matera
Fondazione di partecipazione Matera-Basilicata 2019Via Madonna delle Virtù sn75100 MateraTel. +39 0835256384P.IVA 01310470776C.F. 93055550771