This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our site, you agree that they can be used on your device.

Grazie alla collaborazione tra Fondazione Matera Basilicata 2019 e Provincia di Matera, lo spettacolo andrà in scena il 20, 22 e 24 agosto rispettivamente a Miglionico, Aliano e Montalbano Jonico

Dopo Materadio, Milano e Torino, approda in tre comuni della provincia di Matera in collaborazione con la Presidenza della Provincia, lo spettacolo teatrale “Mille anni: l’inizio” della scrittrice lucana Mariolina Venezia, frutto di una coproduzione con la Fondazione Matera Basilicata 2019.

Lo spettacolo, drammaturgia e regia di Mariolina Venezia, andrà in scena il 20 agosto a Miglionico (ore 22.00 - Corte del Castello del Malconsiglio nell’ambio del cartellone estivo “seRestate a Miglionico 2017”), il 22 agosto ad Aliano (ore 21.00, Auditorium dei Calanchi nell’ambito del Festival della Paesologia “La luna e i calanchi”),) e il 24 agosto a Montalbano Jonico (ore 21.00, Giardino delle Mura Medievali nell’ambito della rassegna teatrale “Occhi aperti”).

“Mille anni: l’inizio” è il primo monologo di un viaggio in cinque tappe, tratto dal romanzo “Mille anni che sto qui” (Einaudi 2006) di Mariolina Venezia, premio Supercampiello 2007, in cui si racconta la storia di una famiglia di un piccolo borgo lucano attraverso cinque generazioni di donne. Tutto parte dalla contadinella Concetta, con i momenti cruciali della sua vita negli anni dell’Unità d’Italia: dalla nascita dei suoi figli, agli avvenimenti che fanno saltare il matrimonio col signorotto che l’aveva sedotta, fino alla vecchiaia. Concetta viene raccontata come un personaggio dell’immaginario di Gioia, la sua discendente, che si volta indietro nella storia familiare per tirare le fila della sua vita. Protagonista della pièce, interpretata in dialetto grottolese, con una forte attenzione all’aspetto vocale e rituale della parola, sarà l’attrice lucana Egidia Bruno.

La sinergia tra Mariolina Venezia e la Fondazione Matera Basilicata 2019 ha dato vita ad un evento di spessore e di richiamo, finalizzato a rafforzare l’immagine di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e dell’intera regione Basilicata. Lo spettacolo è andato in scena in anteprima assoluta in diretta radiofonica nazionale a settembre 2016 durante la sesta edizione di “Materadio – la Festa di Rai Radio3” a Matera, facendo poi tappa, a gennaio 2017 a Milano, nello spazio teatro “No’hma” e al Circolo dei lettori di Torino a maggio 2017 in occasione del XXX Salone Internazionale del Libro di Torino.

«Grazie a questa iniziativa i comuni della provincia materana cominciano ad essere protagonisti di Matera 2019 – sottolinea il Presidente della Provincia di Matera, Francesco De Giacomo- . Nei prossimi mesi questa attitudine verrà sempre di più esaltata, proprio a partire da uno dei nomi più significativi della cultura lucana contemporanea quale Mariolina Venezia, una scrittrice, regista, osservatrice attenta della realtà odierna ma anche molto interessata alle radici antropologiche della nostra terra. L'iniziativa è un indubbio segnale di come si intenda puntare sulla qualità e l'innovazione nel percorso verso Matera Capitale Europea della Cultura 2019».

  • Open Design School
    Open Design School
  • Build UP 2019
    Play Now - Build Up
  • European Capital of Culture 2019
    Plovdiv Together 2019

Latest news

Matera-Basilicata Events

materaevents 800x800

Le pillole di TRM Network

2019 insieme jpg

Night Light project

banner interreg

Unibas per Matera 2019

unibas perMatera2019

  • Città di Matera
  • Regione Basilicata
  • Provincia di Matera
  • Università della Basilicata
  • Camera di Commercio Matera
Fondazione di partecipazione Matera-Basilicata 2019Via Madonna delle Virtù sn75100 MateraTel. +39 0835256384P.IVA 01310470776C.F. 93055550771